Cari amici di Più ORTI in CIttà siete pronti per i festeggiamenti agresti?
Sabato 18 gennaio dal tramonto a notte inoltrata si terrà negli Orti Urbani dell’associazione Più ORTI in CIttà a Portici il tradizionale falò di Sant’Antuono dove bruceremo insieme le cose vecchie (sterpaglie, vecchio presepe, vecchio calendario, albero di natale secco…) per propiziare così con la potenza del fuoco (che grazie a Sant’Antuono diventa benefica) l’inizio del nuovo periodo dell’anno in cui la luce trionfa sulle tenebre.
Consumata la fiamma del falò utilizzeremo la brace per fare una grigliata.
Portate pane e cibo a piacimento da grigliare e se vi va da condividere.
Il vino non mancherà grazie al Presidente e forse anche un pò di vin brulè…non dimenticate di portare vostra la tazza personale! NO MONOUSO
Intorno al falò chi vorrà potrà cantare ,suonare, leggere brani…
A brace spenta chi vorrà potrà portare un po’ di cenere del falò nel proprio orto pe’ prutezione!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>